Domenica 3 Luglio 2022

Bagnoli riparte grazie ai privati

Napoli, 18 settembre 2012 – Si riaccendono i riflettori su Bagnoli. Quelle luci che non dovrebbero mai spegnersi ritornano al primo nell’agenda degli impegni dell’amministrazione comunale di Napoli. al centro delle polemiche nei mesi scorsi per la mancata assegnazione della Coppa America al quartiere napoletano, ora su bagnoli si cerca di reinvestire tempo e soprattutto denaro. Quello che il sindaco Luigi De Magistris è sicuro di portare grazie ai privati: in questo anno abbiamo fatto tanto ha sottolineato De Magistris: “E’ stato riaperto il centro benessere, la porta del parco e entro l’anno contiamo di riaprire il parco dello sport e quello per la tartarughe”. Un argomento Bagnoli che il sindaco metterà al centro di un consiglio comunale monotematico. In realtà gli step per il sindaco saranno tre, un pre-giunta politica, il passaggio in aula e infine l’ascolto dei cittadini. Ma l’ex pubblico ministero ci tiene a sottolineare che anche su Bagnoli ha già le idee chiare, “Sarò io a decidere”, ha detto il sindaco, “perché è una mia responsabilità”. A fare da sfondo alla questione Bagnoli, l’appoggio dei Verdi alla maggioranza di De Magistris: ieri l’entrata del gruppo ecologista siglata dagli accordi anche in vista delle prossime elezioni. A dichiarare il patto con il sindaco è lo stesso segretario nazionale dei Verdi Ecologisti, Angelo Bonelli che smentisce chi dava per certo l’appoggio al Pd: “L’asse dei democratici con Sel è perdente”, ha spiegato Bonelli, “e come dimostra l’elezione di De Magistris i tempi sono cambiati e adesso bisogna necessariamente ascoltare la società civile”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27