Martedì 21 Maggio 2024

Corsa contro il tempo per il terreno di gioco del San Paolo

Corsa contro il tempo per presentare un terreno di gioco in condizioni almeno accettabili in vista di Napoli-Parma e Napoli- AIK Solna in programma domenica 16 e giovedì 20. Attenzione massima anche per evitare eventuali sabotaggi. L’obiettivo è evitare che possano esserci presenze estranee durante i lavori di rizollatura del campo, che cominceranno oggi nella tarda mattinata. Arriveranno i tir refrigerati a Fuorigrotta, contenenti le zolle per le due aree di rigore che saranno totalmente rizollate. La superfice ammonterà a 1.500 metri di campo, e bisognerà fare tutto in una volta per non corrompere la vegetazione che sostituirà quella vecchia, che tuttavia è ricresciuta, tanto da cambiare finalmente il colore del campo, che è passato da un inquietante marrone a un più rassicurante verde, seppur un po’ sbiadito. La necessità di fare tutto in una volta comporterà un intervento lungo, che potrebbe finire anche a tarda notte. La società ha anche chiesto e ottenuto la deroga a tenere l’impianto aperto e l’impianto di illuminazione fino al completamento dei lavori. Anche le attività sportive che si svolgono al San Paolo saranno sospese fin quando i lavori non saranno conclusi. Le zolle saranno trasportate in camion frigorifero da Milano a Napoli per non rischiare di modificarne le caratteristiche. Intanto le condizioni del terreno di gioco sono notevolmente migliorate. Il novanta per cento del campo è ricoperto da erba e, soprattutto, negli ultimi giorni si è passati da un’altezza di due centimetri a otto centimetri. Insomma, i segnali positivi ci sono, e le speranze di avere un campo migliore già da domenica ci sono tutte.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27