Sabato 24 Febbraio 2024

Divieto di sesso per gli azzurri. Il segreto del Napoli che vince: la “castità”

Napoli, 7 settembre 2012 – Niente sesso, siamo azzurri. L’azzurro del Napoli, sia ben precisato. Quanto al veto, è esteso a un bel po’ di ore (ben 48) che precedono la partita. Valli a controllare, poi, i calciatori che si mettono in regola o meno col dictat dei preparatori di Mazzarri e i componenti dello staff medico. A sentire questo nugolo di esperti, si apprende che sarebbe meglio evitare, nei due giorni precedenti alle partite, di effettuare altre pratiche che non siano agonistiche. Niente sesso. Regola “fondamentale – sostengono in coro medici e preparatori – per prevenire strappi, contratture o infiammazioni muscolari”. Detta così, sembra un consiglio. Ma a Castelvolturno è una regola, in cima a un elenco tra cui spicca quella sul mangiare cibi assolutamente biologici, sul non fare uso di alcol, dormire le ore necessarie, etc etc. Nel frattempo, il Napoli vince e non si “strappa”. Quel Napoli che intanto conquista gradini in un’altra classifica, quella stilata dall’Istituto di storia e statistica del calcio (Iffhs). In un anno il club di De Laurentiis ha guadagnato due posizioni, salendo al sedicesimo posto e precedendo Milan e Inter in  una graduatoria in cui continua a primeggiare il Barcellona. Sul podio, nell’ordine, Università del Cile e Real Madrid. Ma al Napoli al momento interessa guardare un paio di caselle più avanti, dove giacciono gli olandesi del Psv Eindhoven, avversari degli azzurri nel girone F di Europa League. Prima di incontrarli, Cavani e compagnia si rileggano il severo decalogo azzurro: 1) Niente sesso…

(giuseppe porzio)

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27