Martedì 28 Giugno 2022

“Mamma di giorno”, un progetto della Provincia di Napoli

Napoli, 21 settembre 2012- Si chiama “mamma di giorno” ed è un progetto fortemente innovativo che consente, in breve, alle famiglie di affidare nominalmente in modo stabile e continuativo i propri figli a donne che hanno fatto un percorso formativo in collegamento con enti della cooperazione sociale. Se ne è discusso stamane nella sala “Mariella Cirillo” a palazzo Matteotti presso la sede dell’amministrazione provinciale di Napoli nel corso di un seminario di presentazione delle politiche di conciliazione, promosso dall’ufficio della Consigliera di Parità della Provincia di Napoli in collaborazione con l’assessorato alla Pari Opportunità. Ai lavori del forum sono intervenute Lucia Festa, consgliera di Parità, Giovanna Del Giudice, assessore alle Pari Opportunità della Provincia di Napoli , Marilù Galdieri, assessore al Lavoro dell’ente locale intermedio di piazza Matteotti, Anna Maria Schena dell’Unione Industriali di Napoli e Anna Letizia per Cgil, Cisl e Uil.La ‘tagesmutter’, termine tedesco che significa ‘mamma di giorno’, è una nuova figura professionale che accudisce ed educa i minori da 0 a 6 anni presso la propria abitazione. L’iniziativa della regione parte dalla constatazione che per molte mamme è difficile conciliare la maternità con l’attività lavorativa.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27