Giovedì 13 Giugno 2024

Un piano del governo per l’invio dell’Esercito a Scampia

Napoli, 11 settembre 2012 –

L’Esercito a Scampia. Come accadde tempo a Caserta. Le carte del ministero dell’Interno verranno scoperte giovedì prossimo, al termine della riunione del Comitato nazionale dell’ordine e della sicurezza. L’incontro avrà tra i punti all’ordine del giorno anche, e non è un caso, «la faida di Scampia». Per questo, con il ministro e il sottosegretario Carlo De Stefano, alla riunione dovrebbero prendere parte tutti i componenti dell’importante organismo consultivo del Viminale: il capo della polizia Antonio Manganelli, il comandante generale dei carabinieri Leonardo Gallitelli, il comandante generale della guardia di finanza Saverio Capolupo, il direttore del Dap Giovanni Tamburino.Venti omicidi in pochi mesi sono troppi, un intero territorio ancora sotto scacco nonostante i 200 uomini di rinforzo spediti pochi giorni fa dal ministero. Intanto, l’ottava municipalità , chiede l’intervento dell’esercito. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il sindaco Luigi De Magistris con le sue ipotesi di intervento: «Occorre un piano operativo strategico della durata minima di sei mesi in cui dobbiamo vedere fisicamente la presenza massiccia delle forze dell’ordine in città». Più agenti, più carabinieri, magari anche l’impegno dell’esercito come già fu in passato nella limitrofa provincia di Terra di Lavoro?

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27