Martedì 21 Maggio 2024

In Campania l’agricoltura cambia pelle e diventa “innovata”

Napoli, 12 ottobre 2012 – Un’agricoltura “innovata” in cui cresce la superficie media utilizzata e che vede i giovani e, soprattutto, le donne scommettere su questo settore. E’ la fotografia che emerge dal sesto Censimento generale dell’agricoltura realizzato dall’Istat. Se ne è discusso stamane a Napoli nel corso di un forum a più voci. Per il presidente della commissione regionale Agricoltura della Campania, Pietro Foglia. “L’agricoltura campana si conferma un’Agricoltura di eccellenza sia per i risultati del censimento ma anche alla luce dell’ultimo rapporto Istat sull’andamento dell’export nell’ambito di un contesto di forte crisi come rilevato anche dall’ultimo rapporto Svimez, con un Mezzogiorno a rischio desertificazione industriale ed un tasso di disoccupazione, soprattutto quella giovanile, in crescita”.  Più analitico, invece, il commento di Vito Amendolara, consigliere per l’Agricoltura del Presidente della Giunta Regionale della Campania Stefano Caldoro. “Dal censimento – ha detto Amendolara – emerge che abbiamo raddoppiato la superficie media utilizzata, le aziende si ingrandiscono e diventano più” competitive”. Amendolara ha, inoltre, sottolineato l’incidenza dei giovani che entrano in agricoltura e, soprattutto, delle donne. “Un dato importante – ha proseguito il consigliere – è che si raddoppia la zootecnia delle bufale e si allarga la maglia dei rapporti di affitto”. Secondo Amendolara, l’agricoltura campana esce dal censimento “nuova, vitale e capace di essere volano per il rilancio dell’economia”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27