Domenica 26 Giugno 2022

Maltempo, domani la tempesta di Halloween

Napoli, 30 ottobre 2012 – Una tregua prima della tempesta quella che il maltempo ha concesso oggi a Napoli. Da domani infatti una nuova burrasca si abbatterà sul capoluogo e in occasione della ormai adottata festa di Halloween bisognerà fare i conti con il maltempo, già ribattezzato “Tempesta di Halloween”, la “Frankestorm”. Veloce e molto intensa, la tempesta interesserà le regioni centro meridionali del Paese, Campania compresa. Un peggioramento delle condizioni meteo alimentato, spiegano gli esperti, da un profondo ciclone mediterraneo, mentre già ieri i danni a Napoli ed in tutta la Campania sono stati significativi: in città e nei comuni vicini sono state decine le telefonate ai vigili del fuoco per allagamenti di strade e, in particolare, di cantine, box e sottoscala, mentre non pochi cartelloni sono finiti travolti dal vento ed alberi sono stati abbattuti. E per questo la Protezione civile della Regione Campania continua a emanare avvisi di criticità ed a monitorare le aree a rischio frana. Frane e smottamenti sono, al momento, infatti i pericoli più concreti. Il comune di Napoli correrà ai ripari cercando di scongiurare i disagi e i pericoli del maltempo che seppure breve si preannuncia con effetti potenzialmente pericolosi.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27