Sabato 20 Aprile 2024

Rifiuti, ad Acerra premiati i cittadini virtuosi

Acerra, 4 ottobre 2012 – Rifiuti che diventano generi alimentari, detersivi o elettrodomestici. Accade ad Accera grazie alla premialità riservata ai cittadini che si impegnano in una corretta raccolta differenziata. L’iniziativa è stata presentata dal sindaco del comune che ospita il termovalorizzatore, Roberto de Santis in virtù del successo ottenuto dal comune nell’ambito della manifestazione Comuni Ricicloni organizzata da Legambiente. In 18 mesi dall’aprile del 2011 Acerra è infatti passata dal 10 al 62 per cento nella percentuale di raccolta differenziata, grazie ad un valido sistema di porta a porta messo in piedi dal Conai. Un successo ha sottolineato l’amministrazione comunale che permette ai cittadini virtuosi di ottenere buoni acquisto da poter utilizzare presso gli esercizi commerciali che hanno aderito al progetto avviato dal comune. Per ora sono 32 fanno sapere ma puntiamo ad ampliare il numero di negozi convenzionati. Un’iniziativa per promuovere la corretta raccolta dei rifiuti che fa il paio con un’altra ancora più incisiva messa in piedi dal comune di Aversa dove gli agenti della polizia municipale armati di guanti e mascherine hanno frugato tra i rifiuti abusivamente abbandonati in varie zone del paese. Obiettivo, cercare indizi che permettessero di risalire agli artefici dell’abbandono. E tra documenti e bollette è stato facile multare i protagonisti dell’inciviltà. Grazie al sistema voluto dal comune di aversa nell’ultima settimana sono state elevate circa 50 contravvenzioni a danni di residenti che hanno abbandonato i sacchetti in strada.  

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27