Lunedì 27 Giugno 2022

Il Napoli deve crederci

Questo Napoli non molla mai. Dopo due pareggi interni ha piazzato due vittorie esterne in campionato e la vittoria qualificazione in europa league. Il carattere c’è sempre. La determinazione anche. L’organizzazione di gioco pure. Le qualità tecniche a volte meno. Si deve intervenire su questo per crescere ancora. Il mercato è alle porte e l’occasione è ghiotta. Un centrocampista ed una punta servono come il pane. Servirebbe anche un esterno visto il rendimento non eccelso di quelli che ci sono in organico. Priorità però è l’attaccante. Gare interne con un calciatore bravo a far salire la squadra e qualche rimonta in meno probabilmente si subisce. Centrocampista che sappia palleggiare e più facile la gestione migliore della palla quando si è in vantaggio. Tocca alla società. Bisogna con mosse azzeccate accompagnare il grande lavoro di Mazzarri che sta chiedendo ed ottenendo il massimo da questo gruppo. Si deve essere ambiziosi per non avere rimpianti. Nessuna squadra in Italia è inarrivabile. Nemmeno più la Juventus offre questa sensazione. Il Napoli ha i suoi limiti, i suoi difetti, ma ha anche tante doti che possono autorizzare a sognare. Bisogna crederci, tutti. E quando si dice tutti si dice Mazzarri, con scelte anche coraggiose; i calciatori con sempre maggiore personalità nei momenti chiave; i giornalisti, con analisi serene e propositive e non solo finalizzate al sensazionalismo; i tifosi, con un incitamento costante sugli spalti; ed infine De Laurentiis e Bigon, con un mercato di gennaio fatto con forza e determinazione, senza lesinare nessuna energia, economica e di idee.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27