Giovedì 30 Giugno 2022

Maltempo, resta l’allerta in Campania

Napoli, 29 novembre 2012 – E’ ancora allarme maltempo in Campania dove la Protezione Civile potrebbe prorogare lo stato di allerta sino alle 20 di stasera a causa delle cattive condizioni meteorologiche. Stanotte sono stati 65 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco che sono intervenuti in varie zone dove sono caduti alberi, cornicioni e intonaci. Ieri a Sorrento tragedia sfiorata per la caduta di un grosso albero che ha colpito una donna: per fortuna nell’incidente la trentacinquenne ha riportato solo alcune ferite alle gambe. Nel 2007 a Sorrento due donne parenti della donna, sempre a causa del forte vento morirono travolte dalla caduta di una gru. A Napoli nel quartiere Arenaccia il vento che soffia con forza 8 ha letteralmente sradicato un pino che ha danneggiato alcune auto in sosta senza però provocare alcun ferito. Intanto sono fermi i collegamenti con le isole del golfo, Capri Ischia e Procida , collegate finora alla terra ferma da due traghetti partiti da Napoli e tre da Pozzuoli. Ma il meteo non promette nulla di buono e dunque anche per le condizioni del mare è previsto un notevole peggioramento. Il maltempo che si è abbattuto sulla nostra regione ha compromesso anche i collegamenti aerei da e per Capodichino: ieri infatti due voli internazionali provenienti da Berlino e Parigi sono stati dirottati su Roma. Per ora le temperature si mantengono stabili anche se nei prossimi giorni la colonnina di mercurio potrebbe abbassarsi, aggiungendo al vento e alla pioggia anche il freddo.  

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27