Domenica 3 Luglio 2022

Napoli, Cannavaro e Grava puniti: due pesi e due misure della giustizia sportiva. De Laurentiis deve chiedere le dimissioni di Abete

Dopo la condanna per il Napoli e per Cannavaro e Grava, due esempi di sentenze diverse della Disciplinare in risposta a richieste, come quasi tutte bocciate, fatte dal Procuratore federale Palazzi.
Copio e incollo notizia di recenti decisioni degli stessi giudici che oggi puniscono il Napoli con meno 2 e Cannavaro e Grava con sei mesi di squalifica.
-Nessuna penalizzazione per il Bologna nel prossimo campionato. È questo il verdetto della Commissione Disciplinare, che ha anche assolto Marco Di Vaio, condannando invece a sei mesi di stop Daniele Portanova. La Procura aveva chiesto due punti di penalizzazione per il club rossoblu, mentre per i due giocatori le richieste erano rispettivamente di un anno per omessa denuncia e di tre anni per illecito-.
-Leonardo Bonucci e Simone Pepe sono stati prosciolti dalla Commissione Disciplinare nell’ambito del processo sul Calcioscommesse. Per i due giocatori della Juventus, all’epoca dei fatti rispettivamente al Bari e all’Udinese, la Procura Federale aveva chiesto 3 anni e 6 mesi e un anno-.
E se ne possono aggiungere altre, ma due bastano per far capire il caos della giustizia sportiva e perché il calcio italiano non andrà avanti senza le dimissioni di Abete, che deve chiedere De Laurentiis.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27