Martedì 18 Giugno 2024

San Silvestro, i carabinieri sequestrano una tonnellata di fuochi killer

Napoli, 29 dicembre 2012 – E’ di una tonnellata di fuochi d’artificio sequestrati, quattro arresti e diciotto persone denunciate il bilancio di una articolata operazione di contrasto alla vendita dei botti illegali condotta dai carabinieri del comando provinciale di Napoli. Gli arrestati (tutti con la misura degli arresti domiciliari), dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nelle loro abitazioni dove rimangono a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre un minore coinvolto nell’operazione è stato accompagnato al centro di prima accoglienza per minori di Napoli.In particolare, i militari sono intervenuti a Ponticelli dove hanno arrestato Luigi de Liguori 28 anni, già noto alle forze dell’ordine e titolare di una rivendita di frutta e verdura nella quale sono stati rinvenuti 106 artifizi artigianali (cipolle e ‘rendini’), del peso complessivo di 5 kg e oltre 200 kg di fuochi d’artificio della IV e V categoria. A Monteruscello i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 57 enne ed un 24 enne di Pozzuoli, sorpresi ad esporre in vendita, senza autorizzazione, fuochi d’artificio per un peso complessivo di 120 Kg; A Sant’Antimo sono stati denunciati in stato di libertà un 29 enne, un 45 enne, un 41 enne, due 38 enni, un 47 enne, una 34 enne, ed una 57 enne, tutti del luogo e già noti alle forze dell’ordine, sorpresi in distinte operazioni, mentre esponevano in vendita sulla strada, artifizi esplosivi di vario genere, per un peso complessivo di 100 kg. Ad Afragola è stato denunciato in stato di libertà un 32 enne, una 34 enne ed un 57 enne, tutti del luogo e già noti alle forze dell’ordine, sorpresi in distinte operazioni, mentre esponevano in vendita sulla strada artifizi esplosivi di vario genere, per un peso complessivo di 210 kg. A Nola, in via San Paolo Belsito, i militari hanno denunciato in stato di libertà il titolare di una regolare rivendita, trovato in possesso, illegalmente, di 46 kg di fuochi d’artificio di V categoria. A Marigliano è stato denunciato in stato di libertà un 35 enne del luogo, sorpreso mentre esponeva in vendita artifizi esplosivi di vario genere, per un peso complessivo di 310 kg.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27