Domenica 26 Giugno 2022

E se per il bene di tutti, anche per il loro bene, Mazzarri e Cavani restassero a Napoli?

Il Napoli ha chiuso il girone d’andata con 39 punti, vincendo 12 gare, 5 fuori casa. Ha il terzo migliore attacco e la seconda migliore difesa. Ha il capocannoniere del campionato, Cavani 16 reti, ed il miglior assistman, Hamsik con 8 passaggi vincenti. In europa league, giocando spesso con le alternative che non hanno reso secondo le aspettative, ha ottenuto la qualificazione ai sedicesimi con una partita d’anticipo. Cavani è leader della classica marcatori anche in europa, ma come dice correttamente Mazzarri, non gioca solo. Il formidabile bomber è accompagnato dalla squadra e vede esaltate le sue incredibili doti dal gioco che propone il Napoli. Le statistiche di Cavani palermitano e di Cavani nazionale uruguaiano parlano chiaro. La media di un gol ogni tre gare circa, diventa di un gol a partita quando è in azzurro Napoli con Mazzarri in panchina. Tutte queste cifre per dire che ha ragione De Laurentiis che, non segretamente peraltro, spera di riuscire a confermare Mazzarri ed il suo staff alla guida del Napoli. La risposta arriverà, e non è detto che sia negativa, a fine stagione. Anche per Cavani, che De Laurentiis prova a blindare ancor più, non si possono avere certezze nonostante giornali e tv lontane dal Napoli cerchino ogni giorno di affermare il contrario. Speriamo che i procuratori ed i giornalisti che tanto tempo spendono a parlare di Mazzarri via e Cavani via possano essere smentiti per la soddisfazione di De Laurentiis, dei tifosi del Napoli e anche per il bene stesso di Mazzari e Cavani che a Napoli sono diventati il grande Mazzarri ed il grande Cavani.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27