Martedì 28 Giugno 2022

Faida di Scampia, arrestato latitante accusato di omicidio

Napoli, 2 gennaio 2013 – E’ stato arrestato al termine di un lungo inseguimento stanato a bordo della sua potente moto. Valerio Caiazzo 25 anni latitante e ritenuto componente della fazione degli abete abbinate degli scissionisti. Caiazzo è accusato di aver assassinato lo scorso 28 di agosto Gennaro Ricci all’interno dei sanguinosi avvenimenti della faida di Scampia. L’arresto di Caiazzo è avvenuto al termine di un lungo e movimentato inseguimento. caizzo era infatti a bordo di una potente moto su cui ha tentato la fuga ma è caduto a terra ed è stato bloccato dagli agenti del commissariato di Scampia che lo inseguivano a bordo delle volanti. L’omicidio di cui è accusato il camorrista avvenne nella vela celeste e secondo le indagini ricci, 36 enne considerato una figura emergente della geografia della faida di Scampia. I killer a bordo di un auto seguirono l’uomo e poi lo inseguirono a piedi finendolo  con un colpo di pistola alla testa. E sarebbero stati proprio l’omicidio di ricci e quello precedente di Gaetano Marino ucciso a Terracina, diedero il via alla nuova faida di Scampia. L’arresto di Caiazzo è scattato nell’ambito dei controlli effettuati nella mattinata di ieri durante un’operazione ad altro impatto con perquisizioni domiciliari e posti di blocco sul territorio.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27