Sabato 25 Giugno 2022

Zuniga in dubbio per Firenze. Inutile idea di Wenger su Cavani

Allenamento mattutino per il Napoli in vista dell’impegno delle 12.30 di domenica prossima al Franchi di Firenze. Al termine della seduta partita undici contro undici finita uno ad uno con le reti di Cavani ed El Kaddouri.
Mazzarri pare intenzionato a confermare la formazione che ha battuto domenica scorsa il Palermo al San Paolo. Unico dubbio legato a Zuniga vittima di un leggero affaticamento muscolare. Il colombiano dovrebbe recuperare. In preallarme il connazionale Armero che potrebbe debuttare con la maglia azzurra. Calaiò intanto appena sarà ufficializzato il passaggio di Vargas al Gremio comunicherà di aver scelto la maglia numero nove per il suo ritorno a Napoli.
Intanto l’Arsenal pare voglia Edinson Cavani: per l’acquisto dell’attaccante del Napoli Wenger è pronto con un’offerta record, la più ricca della storia del club londinese. «Mi piace molto come giocatore. Costa tanto? Nessuno lo nega. Ma il nostro tesoriere vive vicino a me ed è sempre pronto in attesa che arrivi il calciatore giusto».
Secondo il Daily Mail la scorsa estate il Napoli aveva rifiutato un’offerta di 50 milioni di euro del Manchester City, ma adesso – si augura Wenger – le strategie del club partenopeo potrebbero essere cambiate: «Il più delle volte i prezzi si abbassano nell’ultima settimana di mercato. È per questo che il 90% degli acquisti vengono fatti nelle ultime 48 ore». Wenger sembra dunque essersi deciso ad utilizzare il tesoretto messo da parte con la cessione di numerosi suoi campioni, come Robin van Persie, la cui vendita la scorsa stagione ha portato nelle casse dell’Arsenal poco meno di 30 milioni di euro. Wenger però da quanto dichiara non sembra a conoscenza della clausola rescissoria fissata dal club partenopeo a 63 milioni.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27