Lunedì 24 Giugno 2024

Il cavaliere, il giornalista, l’onorevole e il ragioniere… Berlusconi teste al divorzio Ruggiero-Porcelli

 

Napoli, 12 febbraio 2013 – Uno strano caso di presunto menage a trois. Un matrimonio finito nel peggiore dei modi. E il terzo incomodo, presunto compare di lei, tirato in ballo dagli avvocati divorzisti e costretto ad approdare in tribunale in qualità di teste. Nulla di notiziabile, si direbbe. Se non fosse che il famigerato terzo incomodo si chiama Silvio Berlusconi. L’ex premier è atteso a giorni ad Avellino. Niente di elettorale, sia chiaro. Le elezioni non c’entrano. Già, perché il cavaliere dovrà comparire dinanzi al giudice nell’ambito dell’udienza per la separazione dei coniugi Antonia Ruggiero, consigliera regionale, e Giovanni Porcelli, giornalista Rai. Non è confermata la presenza, ma con Berlusconi dovrebbe esserci pure il famoso ragionier Spinelli, il meglio noto tesoriere che elargiva contributi alle ragazze dei festini di Arcore. Cavaliere e ragioniere sono stati chiamarti in causa dagli avvocati della coppia Ruggiero-Porcelli, sposi dal 2005. La crisi tra i due sarebbe datata anno 2011, con un epilogo in una “separazione personale con addebito di colpa al congiunto”, avanzata dalla Ruggiero. Nulla di consensuale e accuse reciproche. Nel mezzo, un legame noto da anni tra i due sposini e l’ex premier, con una certa generosità da parte di quest’ultimo: “L’ex premier – scrivono i legali di Porcelli – aveva già omaggiato i coniugi Porcelli in occasione delle loro nozze di un importo di 50mila euro, arrivando poi ad elargire alla coppia per l’acquisto della futura casa coniugale una somma lievitata sino a un milione e 250mila euro, bonificata in favore di Antonia Ruggiero, su un conto corrente acceso a suo nome nel mese di ottobre 2005, attraverso l’intervento del dottor Giuseppe Spinelli”. Gli stessi legali non dimenticano, nella loro memoria, il sostegno politico di Berlusconi all’onorevole Ruggiero. In discussione, il legame di amicizia tra Silvio e Antonio. Legame che, secondo gli avvocati del giornalista, sarebbe andato ben oltre il fenomeno amicale, rispolverando una relazione tra i due datata e altrettanto nota. Tra le richieste di Porcelli alla ex moglie la restituzione del 50% della somma versata per l’acquisto dell’abitazione di famiglia.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27