Mercoledì 22 Maggio 2024

De Magistris: “Il governo continua a non mantenere gli impegni presi con i comuni”

Napoli 27 marzo 2013- Dopo l’appello pubblico, la richiesta al Capo dello Stato Giorgio Napolitano, l’allarme è stato ripetuto e condiviso dal sindaco De Magistris anche nel corso di una telefonata con il Presidente dell’Anci Graziano Delrio. Il governo centrale insomma continua a non mantenere gli impegni  le sollecitazioni arrivino da tutti i sindaci d’Italia.Si attende ancora l’anticipazione dei 290 milioni di euro previsti in seguito alla sottoscrizione di quanto stabilito dal decreto 174  che prevede tra l’altro misure estremamente dure per la citta’ di Napoli. Il pericolo imminente è che se questi fondi non arriveranno per aprile  la situazione del Comune  sarà di grandissima difficoltà, con un pericoloso effetto domino per una serie di servizi essenziali. E in attesa di una risposta o almeno qualche segnale da parte del governo De Magistris comanda  la carica dei sindaci, tornando ad agitare la possibilità di utilizzare i fondi bloccati dal patto di stabilità.  Ma la posizione critica di De Magistris si tradurrà anche in una dura posizione per quanto riguarda i rifiuti. Anche Napoli infatti sarà tra i comuni contro l’introduzione della Tares a Luglio. Il rischio è quello di un possibile slittamento della riscossione  tassa dalla primavera all’estate con gravi problemi di liquidità per le casse del comune oltre che  un ulteriore aggravio per i cittadini.de magistris

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27