Martedì 21 Maggio 2024

L’autopsia di Tommasina: morta per lesione della vena aorta

Boscotrecase, 14 febbraio 2013- Tommasina è morta per un choc emorragico dovuto ad una lesione della aorta. Questo le’sito dell’autopsia effettuata ieri mattina sul corpo della 25enne all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Questo quanto stabilito dall’equipe di periti nominati dalla procura di Torre Annunziata per fare luce sul decesso avvenuto nel corso di un banale intervento chirurgico alla colecisti attraverso la tecnica laparoscopica effettuato presso l’ospedale di Boscotrecase. Accantonato l’esame autoptico ora toccherà ai ferri chirurgici che pure sono stati sequestrati insieme con la salma e la cartella clinica poche ore dopo la morte di Tommasina de Laurentiis  avvenuta venerdi 8 marzo.  Sempre ieri è avvenuta la sospensione del primario di chirurgia Roberto Palomba raggiunto da un avviso di garanzia insieme ad altri 9 persona tra personale medico e infermieri compreso il primario di anestesia e due sanitari intervenuti al momento dell’emorragia. Intanto nel pomeriggio a torre annunziata si svolgeranno i funerali della 25enne che lascia una bimba di 4 anni. il feretro arriverà direttamente dall’ospedale san Leonardo alla Parrocchia di San francesco di Torre Annunziata. I genitori hanno voluto celebrare i funerali nella città natale della giovane dove tuttora vivono la mamma ed il fratello nonostante si fosse trasferita  da tempo con il compagno a Boscoreale e la loro piccola rimasta adesso senza la mamma.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27