Lunedì 24 Giugno 2024

Prove di tecniche di Coppa America, da domani i correttivi al traffico

Napoli 28marzo 2013- In viale Dohrn potevano parcheggiare circa 400 auto, ora sono solo pochi posti destinati alla sosta che verranno disciplinati dalle strisce blu. In vista della Coppa America in poche ore è stata smantellata l’area destinata alla sosta all’interno della ztl del mare istituita il 12 maggio del 2012 ma che dopo neanche un anno il comune è costretto ad eliminare almeno momentaneamente. La strada infatti serve come sfogo alla circolazione delle auto considerando il blocco alla Riviera di Chiaia determinato dal crollo dell’ala del palazzo Chevara di Bovino al civico 72. Dunque da domani viale Dohrn sarà nuovamente percorribile per essere poi di nuovo off limits per il periodo delle regate della Coppa America, insieme naturalmente a Via Caracciolo secondo quanto disposto dalla prefettura per motivi di sicurezza. In  previsione della grande affluenza di spettatori durante la manifestazione velica si cerca di scongiurare  eventuali situazioni di pericolo per i pedoni. L’assessore alla mobilità Anna Donati sta in queste ore valutando l’ipotesi di bloccare l’accesso alle auto già domenica e lunedì liberando via Caracciolo da smog e traffico nel week end di festa. Una sorta di prova generale in vista poi del blocco di 7 giorni previsti per l’America’s cup. Fondamentale anche in questo contesto il ruolo del servizio offerto dall’Anm che dovrà rivedere l’attuale servizio. L’obiettivo è fare arrivare il più vicino possibile i pullman alle arecoppa americae chiuse al traffico

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27