Martedì 18 Giugno 2024

Agente travolto alla Riviera, inchiesta sulla segnaletica

Napoli, 09 settembre 2013 – Segnaletica confusa tale da indurre in errore chi non conosce bene la zona o manca da un po’. Alla Riviera di Chiaia di indaga sui segnali stradali che, secondo la polizia municipale, potrebbero effettivamente indurre in errore gli automobilisti. Sabato scorso nella zona dinnanzi la villa comunale un camion ha travolto un poliziotto che stava smontando dal servizio riducendolo in fin di vita: secondo le testimonianze il mezzo avrebbe imboccato riviera contro mano ma il guidatore, un ucraino con regolare patente si è giustificato asserendo che non si era accorto di essere contro mano. Ora l’egente di 32 anni è ricoverato in coma farmacologico all’ospedale Loreto Mare, mentre il conducente che pare procedesse a velocità sostenuta è stato denunciato per lesioni gravissime. L’incidente di sabato non è un caso isolato spiegano dal comando dell’antinfortunistica e per questo è stata consegnata una relazione alla Procura della Repubblica di Napoli. In effetti, secondo gli agenti sul tratto di strada tra Piazza Vittoria e la Riviera di Chiaia manca ilcartello di divieto di accesso e dopo l’incrocio con Piazza San Pasquale non c’è la segnaletica che indichi il senso unico della strada. Insomma, non è chiara quale sia la direzione di viabilità del tratto di competenza del Comune di Napoli, che dopo il crollo dell’ala del palazzo al civico 72 avvenuto lo scorso 4 di marzo, ha dapprima chiuso il tratto per poi riaprirlo appunto a senso unico. La priorità ora è far diminuire gli incidenti spiegano dalla municipale cercando di adeguare la segnaletica agli effettivi sensi di marcia.20130907_incident

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27