Domenica 25 Luglio 2021

Benitez allenatore promosso, Benitez manager rimandato

Il Napoli dopo 43 gare giocate e con 10 ancora da giocare ha 25 vittorie, 9 pareggi e 9 sconfitte ed ha segnato 76 gol subendone 46. Non male, ma si può fare meglio con gli acquisti giusti e con un pizzico di buona sorte in più. Come allenatore Benitez non si può discutere. Le sue indecisioni nel pretendere un organico più completo, invece, lasciano qualche dubbio sulle sue capacità di manager. Il manager Benitez non doveva accettare di avere solo tre centrocampisti centrali ad inizio stagione e non doveva accettare dopo gennaio un organico senza un vice Higuain credibile e con soli tre esterni d’attacco a disposizione. Mertens, Callejon e Insigne servono sempre al massimo della brillantezza. Quindi anche in quel ruolo serviva almeno un quarto interprete di livello. Il messaggio Benitez per il prossimo mercato lo recapiterà a De Laurentiis e Bigon. Non ci dovranno essere incertezze per essere realmente competitivi su tutti i fronti. Adesso il Napoli lo è solo potenzialmente. Per fortuna, ed anche per bravura va detto, la società ha individuato tre buoni calciatori nel mercato invernale. Ghoulam, Jorginho ed anche la piacevole sorpresa Henrique, sono assolutamente in grado di fornire un ottimo contributo nelle ultime gare di quest’anno e soprattutto in prospettiva.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27