Lunedì 18 Ottobre 2021

Orrore alla periferia di Afragola. Colpisce il figlio disabile a martellate, poi lo uccide con numerose coltellate e tenta il suicidio

Uccide il figlio disabile, poi tenta il suicidio. L’orrore in un’abitazione alla periferia di Afragola. La donna, 58 anni, ha dapprima tramortito il ragazzo con un martello, poi l’ha colpito all’addome e alla gola. Quindi ha rivolto l’arma verso se stessa. A dare l’allarme è stata la figlia, che al suo rientro ha trovato madre e fratello riversi sul letto in un lago di sangue.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27