Giovedì 30 Giugno 2022
22/11/2012 16,20 L’ultimo bunker del superboss Michele Zagaria diventa un libro del pm Catello Maresca
Napoli, 22 novembre 2012 – Il 7 dicembre 2011 i telegiornali aprono con una notizia clamorosa: dopo sedici anni di latitanza è stato arrestato Michele Zagaria, il boss più pericoloso del clan dei Casalesi. È stato catturato nella sua terra, Casapesenna, a pochi chilometri da Casal di Principe. Per stanarlo, nel sofisticato bunker che lo ospitava, sono state necessarie ruspe,...
20/11/2012 11,52 Blitz a Casapesenna, in manette il fratello del boss Michele Zagaria
Napoli, 20 novembre 2012 – L’arresto di Antonio Zagaria è avvenuto ieri sera, lungo corso Europa, a Casapesenna. La polizia è entrata in azione quando il fratello dell’ex primula rossa del clan dei Casalesi era in strada; questo per evitare che potesse fuggire utilizzando uno dei tanti bunker fatti realizzare dal fratello per garantirsi la latitanza. Al blitz...
23/02/2012 16,21 Su Canale Otto torna “Panni Sporchi”. Domani la presentazione con i magistrati del pool antimafia di Napoli
Dopo il successo della prima stagione, torna su Canale Otto il programma “Panni Sporchi”. Il format, condotto da Duccio Giordano, sarà presentato domani sera al “Trip”, in via Martucci a Napoli, alle ore 19. Nel corso della conferenza stampa di presentazione, sarà proiettata la prima puntata dal titolo “Vita sotto scorta”, la guerra alla camorra dichiarata e raccontata...
18/02/2012 15,05 Tutti in campo a Scampia per dare un calcio alla criminalità
Napoli, 18 febbraio 2012 – Il fischio d’inizio dà il via alla partita: a Scampia, alla periferia di Napoli, è di scena il calcio contro la criminalità, in una triangolare che ha visto giocare Ottava Municipalità, magistrati, giornalisti e giovani di Scampia. Una gara amichevole per ribadire ancora una volta che nel quartiere a nord di Napoli non c’é solo la...
12/12/2011 14,33 Disco verde all’auto blindata per i pm anticamorra
Napoli, 12 dicembre 2011- I pm anticamorra di Napoli Catello Maresca e Vincenzo D’Onofrio, destinatari nelle scorse settimane di minacce di morte da parte di clan camorristici, disporranno di una vettura blindata durante la loro permanenza a Roma per motivi di servizio. All’accordo sono pervenuti nelle ultime ventiquattro le questure di Napoli e Roma, città nella quale...
10/12/2011 19,40 Pm anticamorra napoletani a Roma senza scorta
Napoli, 10 dicembre 2011- Catello Maresca e Vincenzo D’Onofrio, due dei magistrati della Dda di Napoli che hanno ricevuto pesanti minacce da esponenti di clan camorristici, devono recarsi a Roma per un corso di aggiornamento, ma nella capitale non disporranno della tutela prevista per loro. La paradossale conseguenza di ciò è che potrebbero rimanere in albergo senza raggiungere...