Lunedì 26 Febbraio 2024
05/05/2012 16,17 Riceve due cartelle Equitalia in pochi mesi, si spara alla testa nella sua officina nautica
Napoli, 5 maggio 2012 – Nel suo biglietto non domanda il perdono ai suoi cari. Ma compone un aforisma più che eloquente: “La dignità – si legge – vale più della vita”. Parole vergate da un meccanico, da un uomo che la vita l’ha trascorsa con le mani ingrassate a curare la salute di piccole imbarcazioni. A 72 anni ha continuato a sollevare la serranda ogni giorno....