Venerdì 7 Maggio 2021
05/10/2011 12,15 “Meglio morto che pentito”
“Meglio morto che pentito”. Il messaggio fa rabbrividire, ed è stampato a caratteri cubitali su una t-shirt sistemata in bella mostra nella vetrina di un negozio di Castellammare. La maglia della vergogna campeggia in piazza Spartaco, nella città del clan D’Alessandro, che solo sabato scorso ha minacciato il quotidiano Metropolis. La testata aveva osato pubblicare la notizia...