Sabato 24 Febbraio 2024
09/04/2012 13,26 Molotov contro la polizia per tornare in galera
Torre Annunziata, 9 aprile 2012 – Ha fatto fuoco e fiamme per tornarsene in cella. Già perché Carmine Iervolino, 43 anni, preferiva starsene nel chiuso di una galera, in luogo di continuare a sopportare una convivenza forzata con la madre. Un rapporto conflittuale, fatto di liti continue. E ed ecco che il pregiudicato di Torre Annunziata, da qualche mese agli arresti domiciliari,...