Lunedì 26 Febbraio 2024
03/04/2014 17,45 Lo dimettono dal pronto soccorso, gli salvano la vita al Monaldi. La storia di Massimo, 12 anni, che da tre mesi vive grazie a un cuore meccanico
Dopo essere stato dimesso per due volte dai sanitari di un pronto soccorso, che attribuivano i suoi disturbi a una gastrite, a seguito di un ennesima visita è stato ricoverato d’urgenza nel reparto di cardiochirurgia pediatrica del Monaldi, dove l’hanno operato d’urgenza, salvandogli la vita. Da quasi tre mesi Massimo, 12 anni, vive grazie a un cuore meccanico, in attesa...
03/04/2014 17,43 Trecento interventi e almeno 4 trapianti di cuore l’anno nel “reparto-ludoteca” di cardiochirurgia pediatrica del Monaldi. I sanitari: “I sorrisi curano quanto le macchine e le terapie mediche”
“Non c’è differenza tra medici, maestre e pazienti. Siamo una famiglia e abbiamo imparato a sorridere nonostante tutto”. Così una mamma di un paziente ricoverato nella cardiochirurgia pediatrica dell’ospedale Monaldi, un reparto attrezzato anche per garantire ai piccoli degenti giornate all’insegna dei giochi, della clown terapia e dove non mancano i banchi di scuola...
08/05/2012 19,25 Trapianto di cuore al Monaldi a un bimbo di due anni
Napoli, 8 maggio 2012 – Un trapianto di cuore perfettamente riuscito a un bambino di due anni. Un successo della divisione di Cardiochirurgia pediatrica dell’ospedale Monaldi. Il piccolo, di Avellino, era stato ricoverato da quando aveva 11 mesi ed aveva già subito il trapianto di un cuore artificiale, ha ricevuto il cuore di un donatore di cinque anni e questa mattina...