Venerdì 1 Marzo 2024
09/05/2012 15,16 Sequestrato l’impero dell’imprenditore dei rifiuti
Napoli, 9 maggio 2012 – Un piccolo impero da 10 milioni di euro edificato sacchetto dopo sacchetto. In testa a una sorta di holding nel settore rifiuti, Raffaele Sarnataro, 54 anni, per chi lo accusa era diventato un riferimento per istituzioni e camorra. La camorra targata clan La Torre, organizzazione camorristica che opera dal feudo di Mondragone. Per la sua appartenenza...