Giovedì 5 Agosto 2021
21/11/2014 18,39 Il corteo di metalmeccanici e precari invade Napoli. Ventimila “vaffa” al Governo Renzi
Un fiume in piena di cassintegrati, precari, operai, metalmeccanici e studenti hanno aderito al corteo della Fiom, a Napoli. http://www.vimeo.com/112495909
21/11/2014 18,37 Bassolino al corteo Fiom: “Lo sforzo del Governo insufficiente sul lavoro”
“Il Governo deve saper ascoltare la piazza. Bisogna stare attenti a non creare “due Italie, una politica chiusa in se stessa e una sociale alle prese con le sue sofferenze”. Così Antonio Bassolino, in prima fila, accanto al segretario Landini, al corteo di Napoli indetto dalla Fiom. “Il mio posto è qui accanto ad operai e cassintegrati”, ha detto l’ex governatore della...
21/11/2014 18,35 Landini: “Il Governo non ha il consenso di chi vuole lavorare”
“Il Governo non ha il consenso di chi vuole lavorare”. Le parole dure del leader della Fiom, Maurizio Landini, alla testa del corteo dei metalmeccanici che ha attraversato la città. http://www.vimeo.com/112506074  
27/09/2013 15,20 Il San Carlo chiude i portoni “in faccia” a Napolitano. Sciopero a oltranza e niente “prima” per il presidente
  Napoli, 27 settembre 2013 – Trionfo a San Pietroburgo. Figuraccia a Napoli. Dopo una serata di successo in trasferta, si torna all’amara realtà tra le mura di casa, quelle del Massimo. Salta la prima al teatro San Carlo. E detta così, nulla di compromettente. Se non fosse che a quella prima, in programma domani sera, era prevista la presenza del presidente della...
05/05/2011 14,56 La Cgil scende in piazza: sciopero generale
Napoli, 5 maggio 2011 – Il 6 maggio è il giorno dello sciopero generale indetto dalla CGIL, ma senza Cisl e Uil, per chiedere risposte concrete al governo su fisco e lavoro. L’astensione dal lavoro sarà di 4 ore, per alcune categorie mentre per le altre lo sciopero si protrarrà durante l’intera giornata. Per quanto riguarda i comparti, Pubblico impiego e Scuola si fermeranno...
18/03/2011 15,03 La Camusso a Napoli in vista dello sciopero del 6 maggio