Mercoledì 17 Aprile 2024

Il Napoli parte bene. Il merito è di Mazzarri

Il precampionato perfetto del Napoli, macchiato nei risultati solo dalla truffa subita a Pechino, non è stato casuale. Il lavoro di Mazzarri sul gruppo è stato incisivo dal punto di vista tattico ed anche mentalmente. L’approccio con la stagione è estremamente positivo. Dal mercato tutti si aspettavo di più. Molti chiedevano i campioni, forse sarebbero bastati, per consegnare al tecnico un organico ancora più competitivo, anche solo un altro centrocampista ed un’altra punta. La condizione non ottimale di Donadel e la ritardata crescita di Vargas sono evidenti. Inutile però adesso pensare a quello che poteva essere e non è stato. Mazzarri guarda avanti diritto e spera e crede di poter ottenere il massimo anche così. Aver ottenuto sei punti in due gare senza Pandev è  stato un grande segnale. Il Napoli dipende molto dalle giocate del macedone, ma pure senza di lui ha sviluppato la sua manovra offensiva con buona efficacia. Si punta sulle individualità, e quindi Cavani, Pandev, Hamsik e Insigne devono fare la differenza ovviamente, ma ci si aggrappa sempre al gruppo, alla compattezza della squadra in campo ed all’unità d’intenti di tutti i componenti della rosa. Il Napoli è questo. Ci vorrà, come sempre, anche un pizzico di fortuna nei momenti chiave, ma l’idea che si persegue è chiara. Vediamo se basterà per fare grandi risultati. Mazzarri ed i calciatori spingono al massimo per riuscirci, De Laurentiis e Bigon sono convinti che sia possibile.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27