Giovedì 13 Maggio 2021
14/02/2014 15,51 Bassolino in esclusiva per “A Reti Unificate”: “Il vero dissesto del Comune di Napoli è politico”. San Carlo, l’ex governatore: “Al posto di Caldoro avrei messo De Magistris in minoranza”.
“Il vero dissesto al Comune di Napoli è politico”. Così l’ex governatore della Campania e presidente della Fondazione Sudd, Antonio Bassolino, in un’intervista esclusiva per “A Reti Unificate”, il talk condotto da Alessandro Cecchi Paone e in onda su Canale 8, Canale 9, Canale 21 e Televomero. Sul commissariamento del teatro San Carlo, Bassolino ha sottolineato che...
16/10/2013 16,23 Il consigliori di D’Alema e il fango che non ferma la battaglia per spegnere la Terra dei Fuochi
  Il titolo era stato “fuochisti di professione”. Ma non sono piromani i fuochisti di Claudio Velardi, imprenditore della comunicazione, una vita nella sinistra comunista, assessore al servizio al servizio di Bassolino governatore, consigliere al soldo di D’Alema premier, salvo curare la fallimentare campagna pidiellina per fare dell’industriale Gianni Lettieri, sindaco...
02/09/2013 15,11 Il pronostico di Bassolino: “La rivoluzione arancione è già tramontata”
Napoli, 2 settembre 2013 – Presidente, da qualche anno, lo è solo della sua Fondazione. Ma per molti quello che dice è vangelo. E oggi racconta di una dipartita, dal punto di vista amministrativo, alle porte. “L’avventura arancione a Napoli è giunta al capolinea”, parola di Antonio Bassolino, che approfitta della festa dell’Unità di Avellino per sferrare l’ultimo...
18/03/2013 21,31 Il pentito Bidognetti: “Nel 93 facemmo votare la Mussolini per fare un dispetto al clan Moccia che sosteneva Bassolino”
  Napoli, 18 marzo 2013 – Questa volta vengono fuori i nomi che non t’aspetti. A pronunciarli è Domenico Bidognetti, cugino di Francesco, per tutti Cicciotto ’e mezzanotte, non un nome di poco conto, bensì un padrino di quelli che nello scacchiere criminale della Campania hanno fatto. Al meno noto dei Bidognetti è bastato pronunciare quei due nomi per guadagnare...
31/01/2013 16,29 Mea culpa di Bersani: “Le nostre primarie con qualche sbavatura”. Il segretario Pd: “Bravo Caldoro, ma la Campania è una regione allo sbando”
“Sulle primarie c’è stata qualche sbavatura”. Mea culpa del segretario Pd e candidato premier del centrosinistra, Pierluigi Bersani che, in un’intervista rilasciata ai microfoni di 8 News, dapprima si complimenta con l’operato del governatore della Campania, caldoro, poi attacca: “Questa regione è da troppo tempo allo sbando”. Intervista andata in onda...
28/01/2013 21,33 L’ex governatore Bassolino a giudizio per gli abusi edilizi nel casale di Cortona
Napoli, 28 gennaio 2012 – L’ex presidente della Regione Campania ed ex sindaco di Napoli Antonio Bassolino è stato rinviato a giudizio dal gip del Tribunale di Arezzo Piergiorgio Ponticelli per falso. Insieme all’ex governatore sono stati rinviati a giudizio anche il medico e parlamentare partenopeo Giuseppe Petrella accusato di corruzione e falso in concorso con Bassolino...
29/11/2012 16,19 Primarie, Vendola a Napoli con Bersani. Ma in città cresce la corrente vendoliana pro-Renzi
  Napoli, 29 dicembre 2012 – C’è un perimetro a Napoli ancora da conquistare. Bersani punta al pienone e a Napoli sceglie l’unico quartiere che non gli ha dato soddisfazione: Chiaia. L’unica zona della città dove, al primo turno di Primarie, il segretario Pd è stato scalzato, anche se di poco, da Matteo Renzi. Appuntamento alle 20 al teatro Politeama. Accanto...
26/01/2012 10,14 Indennità aumentate ai dirigenti, Bassolino a giudizio
L’ex presidente della Regione Campania Antonio Bassolino è stato rinviato a giudizio per peculato nell’ambito dell’inchiesta sul commissariato al dissesto idrogeologico. A Bassolino e al suo ex braccio destro De Angelis, pure rinviato a giudizio, viene contestata in particolare un’ordinanza commissariale che disponeva un aumento di dieci volte delle indennità dei...
25/10/2011 14,20 Epidemia colposa, Bassolino e Iervolino prosciolti
Napoli, 25 ottobre 2011 – Antonio Bassolino, Rosa Russo Iervolino e Alessandro Pansa sono stati prosciolti dall’accusa di epidemia colposa nell’inchiesta sulla permanenza dei rifiuti per strada tra il primo novembre del 2007 e il 15 gennaio del 2008. L’incremento di alcune patologie, certificate da un pool di periti, portò il pm Francesco Curcio a chiedere per l’allora...
06/10/2011 12,53 Rifiuti, epidemia colposa: chiesto il giudizio per Bassolino, Iervolino e Pansa
Napoli, 6 ottobre 2011 – Non fecero nulla per evitare che i rifiuti si accumulassero lungo le strade della città. Incuranti, soprattutto, per gli effetti che la stagnazione del pattume sulla salute dei cittadini. E allora a giudizio. I pm della Procura di Napoli ne vogliono alla sbarra in venti. Tra questi, riecco spiccare due nomi su tutti. L’ex governatore della Campania,...

« Precedente