Sabato 20 Aprile 2024
29/01/2014 13,10 Far West a Secondigliano: ucciso Antonio Errichelli, padrino dei Licciardi. Era stato scarcerato a novembre
Napoli, 29 gennaio 2014 – Se si tratta di faida, il delitto di stamattina è la prima tacca nel 2014  dell’infinita guerra tra Di Lauro, scissionisti, scissionisti degli scissionisti e quel gruppo di giovanissime leve riconosciute nel gruppo della Vannella Grassi. Manca un semestre appena perché la faida che insanguina la periferia settentrionale di Napoli, province comprese,...
15/11/2012 16,11 Catturato Joe Banana, boss dei “girati”. Il padrino della faida stanato in un covo ad Arzano
Napoli, 15 novembre 2012 – Era nell’elenco dei “wanted”. Il suo volto era nel gruppo dei cinque emergenti della camorra più violenta, quella di Scampìa e Secondigliano, quella della nuova faida che ha già fatto undici morti ammazzati in pochi mesi, compreso un ragazzo innocente: Lino Romano. Tra i responsabili della ripresa delle ostilità c’era questo volto: ha...
29/08/2012 13,37 Il pentito Giugliano: “Vi racconto la nuova faida di Scampìa”
Napoli, 29 agosto 2012 – Come nel Risiko, una guerra per la conquista degli spazi. In questo caso, delle piazze. Piazze di spaccio, che macinano euro a centinaia di migliaia al giorno nonostante la crisi. Il supermarket della droga più florido è sempre qui, in tutta l’area settentrionale di Napoli. Ma il cuore della nuova faida continua ad essere Scampìa. E quando è...
25/07/2012 16,21 Non c’è prova contro il boss che fugge sui tetti. E il gip lo scarcera
Napoli, 25 luglio 2012 – Si dovrebbe usare il condizionale, ma alla luce della decisione del gip il tempo indicativo è d’obbligo. Non è pericoloso. Non c’è pericolo di fuga. Né che possa inquinare le prove. Anzi, una prova da inquinare neppure ci sarebbe, una licenzia ce la prendiamo. Né, tantomeno, lo si può definire a capo di una piazza di spaccio. Figurarsi chiamarlo...
26/06/2012 19,21 Rigurgiti di faida, ucciso a 18anni per aver cambiato clan
Napoli, 26 giugno 2012 – La faida un tempo era una sfida a due. Oggi è un campionato a più clan. Altro che scissionisti contro clan Di Lauro. Come per meiosi, ogni fazione che si scinde con quella precedente, a sua volta subisce una scissione. Dunque, tirando le somme, oggi tra Secondigliano, Scampìa a contendersi gli affari sono i vecchi Di Lauro, il clan in origine,...
30/01/2012 13,14 A Scampia la camorra impone il coprifuoco
Napoli, 30/01/12 – Negozi chiusi prima delle otto di sera. Prima delle 22 invece i bar. Il coprifuoco che investe l’area nord di Napoli da Melito a Scampia, lo impone la camorra. Le donne devono limitare le uscite di giorno e evitare categoricamente quelle serali. La zona off limits va da via Monterosa alla 167 di Secondigliano sino al rione don Guanella e a Miano. Nel territorio...