Lunedì 27 Giugno 2022
18/01/2013 16,13 Il Real Albergo borbonico torna ad ospitare i “nuovi poveri”
Napoli, 18 gennaio 2013 – Il “Real Albergo dei Poveri” di re Ferdinando II di Borbone torna ai poveri. O meglio,  ai “nuovi poveri”, ai senzatetto e a tutti coloro che si trovano in situazioni di disagio. Stamane alle 10 si è svolta la manifestazione per l’apertura del cantiere che è stata  anche l’occasione per un incontro pubblico tra il comitato...
04/01/2013 16,28 Palazzo San Giacomo in campo contro la dispersione scolastica
Napoli, 4 gennaio 2012 – ‘Con la scuola e’ megliò: si chiama così  il progetto varato dal Comune di Napoli per contrastare la dispersione scolastica: centomila euro investiti con fondi del Comune per individuare subito gli studenti ‘assenti’ dalle scuole dell’obbligo e intervenire in modo diretto con famiglie e autorità competenti. Sono sei...
14/11/2012 17,37 Expo 2015, sabato convegno a Napoli con il sindaco di Milano Pisapia
Napoli, 14 novembre 2012 – Sabato prossimo 17 novembre sul lungomare di Napoli sarà possibile gustare nove diversi sapori della gastronomia mondiale. L’occasione è la tappa napoletana dell’Expo 2015 che si svolgerà a Milano. Saranno le comunità straniere a Napoli a preparare gli assaggi di pietanze tipiche. L’evento è stato battezzato come ‘Tavola...
04/10/2012 15,06 Contro la dispersione scolastica, disco verde al progetto “Frequenza200”
Napoli, 4 ottobre 2012 –  La dispersione scolastica  si combatte in sinergia tra istituzioni locali, associazioni e realtà scolastica. E stamane su questa falsariga ideale nella sala giunta di palazzo San Giacomo è stata presentata Frequenza200. Il progetto, voluto da Intervita Onlus è stato  inaugurato contemporaneamente anche a Milano e a Palermo. Ai lavori della conferenza...
25/09/2012 15,32 “Napoli Sociale”, sit-in di rabbia dei dipendenti in via Verdi
Napoli, 25 settembre 2012 – Sit in di rabbia in via Verdi, davanti la sede del consiglio comunale di Napoli. Sono scesi in piazza questa mattina i lavoratori di Napoli Sociale, partecipata del Comune di Napoli che si occupa di assistenza agli alunni con disabilità. Chiedono il pagamento di ben tre mensilità arretrate, ma soprattutto delucidazioni sul proprio futuro lavorativo....
11/07/2012 14,45 Politiche sociali, l’assessore D’Angelo presenta il Piano di zona
Napoli, 11 luglio 2012 – Un piano in controtendenza rispetto alla vigente politica dei “tagli”. E’ questa-in sintesi- la caratteristica della terza annualità del Piano Sociale di Zona: un documento che raccoglie tutte le informazioni circa la programmazione e la pianificazione dei servizi, delle prestazioni e degli investimenti sociali per la metropoli partenopea....
26/06/2012 14,20 Rom, da palazzo San Giacomo un piano per l’integrazione
Napoli, 26 giugno 2012 – Il ruolo della comunità Rom a Napoli è stato oggetto di alcuni video e di un dibattito nella sala Giunta del comune di Napoli con ris e l’assessore alle politiche sociali Sergio D’Angelo. “Le persone sono tutte uguali come dice la Costituzione noi lavoriamo per garantire la dignità umana, non accetteremo più lo scempio delle baraccopoli...
18/06/2012 13,04 Italia- Argentina, modelli di sviluppo a confronto
Napoli, 18 giugno – Il lavoro al centro. Modelli a confronto per la costruzione di un nuovo contratto sociale”. E’ questo il tema di grande importanza oggetto di una conferenza internazionale Italia – Argentina che si svolgerà a Napoli da oggi fino a mercoledì 20 Giugno.L’iniziativa è promossa da Comune di Napoli, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli,...
24/02/2012 13,44 Case famiglia, bimbi usati come merce di scambio
Napoli, 24 febbraio 2012- Bambini usati come merce di scambio per lucrare sui fondi del Comune di Napoli destinati all’accoglienza residenziale dei minori provenienti da famiglie disagiate della città. Questo il sistema criminale che emerge dalle indagini della polizia municipale, in cui risultano coinvolti funzionari del Comune, impiegati negli uffici per le Politiche Sociali,...
06/02/2012 8,22 De Magistris: “I figli degli immigrati saranno cittadini napoletani”
NAPOLI, 6 febbraio 2012 – Chiunque nasce all’ombra del Vesuvio, anche se i genitori sono immigrati stranieri, deve essere considerato di diritto napoletano. Anche il sindaco De Magistris, d’intesa con la sua giunta, ha dunque raccolto e fatto suo l’appello lanciato il 26 novembre scorso, dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. E Napoli ha subito raccolto...

« Precedente