Domenica 28 Maggio 2017
22/01/2015 16,43 Patto politica-Casalesi per la pilotare gli appalti all’ospedale di Caserta. Dall’indagine spuntano i nomi di Cosentino, Alemanno e Mastella
Patto politica-Casalesi per la pilotare gli appalti all’ospedale di Caserta. Dall’indagine spuntano i nomi di Cosentino, Alemanno e Mastella
Patto politica-Casalesi per la pilotare gli appalti all’ospedale di Caserta. Dall’indagine spuntano i nomi di Cosentino, Alemanno e Mastella http://www.vimeo.com/117494961
23/07/2014 13,28 Patto coi Casalesi per gli appalti del Pip di Lusciano, ordine di arresto per Luigi Cesaro. Il parlamentare Pdl: “Io vittima di una gogna mediatica”
di Giuseppe Porzio Napoli, 23 luglio 2014 – Ecco che i tasselli si vanno pian piano incastonando. E il quadro accusatorio, a tinte comunque fosche, si avvia ad essere completo. Al centro della raffigurazione, Luigi Cesaro. Politico, imprenditore e berlusconiano di riferimento, presidente della Provincia di Napoli per due terzi dell’attuale consiliatura, parlamentare azzurro...
10/07/2014 18,31 Sigilli al “tesoro” di Alfonso Letizia, re del calcestruzzo e imprenditore al soldo dei Casalesi
Casal di Principe, 10 luglio 2014 – Beni per un valore stimato in oltre cento milioni di euro sono stati sequestrati dalla Direzione Investigativa Antimafia di Napoli a un imprenditore campano del settore del calcestruzzo affiliato al clan di camorra dei Casalesi. Si tratta di Alfonso Letizia, 67 anni, originario di Casal di Principe, attivo nel settore della produzione e...
12/02/2014 13,30 L’auto per le fughe del boss andava fino a 300 km all’ora. Trovata la “Uno Nera” di Giuseppe Setola
Caserta, 12 febbraio 2014 – Un’auto con un motore “rielaborato” in grado di raggiungere addirittura i 300 km orari utilizzata probabilmente dal capo dell’ala stragista dei Casalesi Giuseppe Setola durante la latitanza è stata sequestrata nel corso di un’operazione congiunta effettuata dagli investigatori della Squadra Mobile e della Polizia Stradale di Caserta....
27/01/2014 16,59 Il pentito rivela: “Ero pronto a uccidere il pm Milita per un milione di euro”. Della Corte: “Il delitto me lo commissionò l’imprenditore dei rifiuti Cipriano Chianese”
  Santa Maria Capua Vetere, 27 gennaio 2014 – Un magistrato da colpire, da uccidere. Magari, da far saltare in aria con tutta la scorta, come nell’era stragista dei corleonesi in terra di Sicilia. Qui, in terra casalese, bisognava smuovere le acque per tenere saldo l’intreccio camorra-rifiuti-imprenditoria-politica. E allora andava colpita la Procura Antimafia, le...
07/11/2013 17,56 “Il consigliere Pdl e l’ex sindaco, ecco come pilotavano gli appalti”, le accuse dei pm a Polverino e Gasparin. L’ascesa dell’ex An che a Caserta faceva incetta di voti
  Caserta, 7 novembre 2013 – Un dominus della politica di casa nostra. Più che mai dai tempi in cui è andata eclissandosi la figura di Nicola Cosentino. Non certo nel migliore stato di forma, da quando i carabinieri gli hanno mostrato le manette: Angelo Polverino (nella foto), consigliere regionale in quota Popolo della Libertà, è finito dritto in un’inchiesta di...
08/10/2013 17,58 Saviano torna a tuonare contro de Magistris: “Basta con le beghe di palazzo”
  Napoli, 8 ottobre 2013 – Rieccolo che tuona, come ha sempre fatto, contro la latitanza (politica e amministrativa) dell’attuale gestione comunale. Con parole che potrebbero avere il sapore dello sfottò, se non fossero indirizzate a chi ha nelle proprie mani il destino di Napoli e dei napoletani. Roberto Saviano le sue parole le pronuncia prima di entrare in un’aula...
17/09/2013 15,01 I “vecchi” Casalesi mettono le mani anche sul mercato ortofrutticolo: 11 arresti nella notte
  Aversa, 17 settembre 2013 – Assetti che cambiano, organigramma che muta in continuazione. Tra arresti, emigrazioni e cambio pelle, la Cupola dei casalesi sembra oramai suddivisa in due cartelli. L’uno, quello fuggito via per altri lidi: Spagna, Francia, America Latina. Vi dimorano affaristi, colletti bianchi: i nuovi camorristi casalesi. L’altra, quella che ancora...
12/04/2013 19,23 Carabiniere dell’Antimafia al servizio del clan: 15 arresti. Imprenditori indagati per favoreggiamento
  Caserta, 12 aprile 2013 – Che imprenditori e camorristi si stringano spesso la mano è storia nata con la camorra stessa. Ma a non sorprendere più è neppure quando, nel calderone della malavita, ci finisca anche un carabiniere. Un militare dell’Arma in congedo, ma pur sempre uno che ha prestato giuramento di essere “fedele nei secoli” e che da anni prestava...
20/03/2013 14,51 A Portici una scuola “coraggio” intitolata a don Peppe Diana
A Portici una scuola “coraggio” intitolata a don Peppe Diana
Napoli, 20 marzo 2013 – Da oggi il terzo circolo didattico di Portici si chiamerà istituto comprensivo “Don Peppe Diana”. La cerimonia di intitolazione si è tenuta nell’anniversario dell’uccisione, per mano della camorra, del parroco di Casal di Principe. All’evento All’evento, organizzato dalla preside Rosa Orsi e dalla maestra Carla Migliaccio, hanno preso...

« Precedente