Domenica 28 Maggio 2017
07/01/2015 16,37 Pino Daniele, i pm indagano per omicidio colposo
Pino Daniele, i pm indagano per omicidio colposo
La Procura di Roma indaga per omicidio colposo sulla morte Pino Daniele. Il procedimento è stato aperto al momento contro ignoti. I magistrati, che hanno disposto l’autopsia che verrà svolta dopo i funerali, vogliono accertare se la richiesta di andare a Roma, e non nella più vicina Grosseto, dopo essere stato colto da malore, sia arrivata effettivamente dallo stesso artista...
28/07/2014 17,48 Pensionato ucciso per errore durante un conflitto a fuoco a Portici. Il 75enne nel mezzo di un inseguimento tra centauri armati
Portici, 28 luglio 2014 – E’ accaduto ancora. E’ capitato ancora una volta ad un innocente trovarsi nella traiettoria di proiettili destinati a qualcun altro. Nel conflitto a fuoco tra criminali, ci ha rimesso la vita questa volta un pensionato di 75 anni. Si chiamava Mariano Bottari (nella foto), abitava a due passi da dove le immagini immortalano il suo corpo coperto...
18/07/2014 16,16 Giù nel vuoto a sei anni al parco Verde, indagine per omicidio e abusi sessuali sulla morte della piccola Fortuna
Giù nel vuoto a sei anni al parco Verde, indagine per omicidio e abusi sessuali sulla morte della piccola Fortuna
Morta dopo essere finita giù nel vuoto a 6 anni. Ci sono ancora troppi punti oscuri attorno alla fine della piccola Fortuna Loffredo, deceduta dopo un volo da una palazzina popolare nel parco verde di Caivano. La Procura apre un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo e abusi sessuali. Non si esclude l’ipotesi di un malvivente seriale. Un anno fa sempre dagli stessi palazzi...
15/07/2014 15,41 Orrore a Giugliano. Ucciso con un colpo al volto uno dei soci del Magic World
Un imprenditore edile, Cesare Basile (nella foto), di 68 anni è stato ucciso con un colpo di pistola al volto. Il cadavere è stato trovato sotto un albero lungo via Domiziana, a Giugliano. Basile, molto conosciuto a Giugliano per le sue attività imprenditoriali, è stato uno dei fondatori del parco acquatico Magic World. Sulla vicenda indaga la polizia. Negli anni scorsi è stato...
10/07/2014 11,48 Crollo in Galleria, due documenti “incastrano” il Comune di Napoli. Avvisi di garanzia per omicidio colposo
Napoli, 10 luglio 2014 – Tra gli incartamenti, ecco spuntare l’atto che potrebbe fare la differenza. Si tratta di una semplice comunicazione, a firma del Servizio Protezione civile, turno guardia h24”. Lo hanno prodotto i legali del condomini privati della Galleria Umberto I. Si tratta di una diffida inviata sabato sera, alla luce del crollo, ai vari amministratori degli...
30/04/2014 12,00 Orrore alla periferia di Afragola. Colpisce il figlio disabile a martellate, poi lo uccide con numerose coltellate e tenta il suicidio
Orrore alla periferia di Afragola. Colpisce il figlio disabile a martellate, poi lo uccide con numerose coltellate e tenta il suicidio
Uccide il figlio disabile, poi tenta il suicidio. L’orrore in un’abitazione alla periferia di Afragola. La donna, 58 anni, ha dapprima tramortito il ragazzo con un martello, poi l’ha colpito all’addome e alla gola. Quindi ha rivolto l’arma verso se stessa. A dare l’allarme è stata la figlia, che al suo rientro ha trovato madre e fratello riversi sul letto in un lago...
27/02/2014 15,45 Raid di camorra nel centro estetico, due morti: uno era il capozona dei Moccia ad Arzano. Ferite due donne
Raid di camorra nel centro estetico, due morti: uno era il capozona dei Moccia ad Arzano. Ferite due donne
Napoli, 27 febbraio 2014 – Camorra spietata a Napoli e provincia. Ad Arzano i killer fanno irruzione in un centro estetico: ucciso Ciro Casone, luogotenente dei Moggia, e il 30enne Vincenzo Ferrante, mentre era intento a farsi sfoltire le sopracciglia. Ferite la moglie di Casone e la titolare del centro. A Napoli ucciso in un agguato il pregiudicato Massimiliano Di Franco,...
22/02/2014 15,28 Uccisi e bruciati: 4 delitti in due settimane. Due donne nel commando di Caivano. Ipotesi vendetta per l’omicidio del boss Pellino
Napoli, 22 febbraio 2014 – Ci sono cosche che sembrano un’accozzaglia di cattivi ragazzi. E sono i nomi nuovi della camorra. Che nulla hanno a che vedere coi nomi storici, intramontabili. Nomi di mala cresciuta e divenuta potente e spregiudicata nella lotta tra confederazioni Nco e Nuova Famiglia. Gente che quando uccide, usa professionisti. E quando si vendica, lo fa seguendo...
29/01/2014 13,10 Far West a Secondigliano: ucciso Antonio Errichelli, padrino dei Licciardi. Era stato scarcerato a novembre
Napoli, 29 gennaio 2014 – Se si tratta di faida, il delitto di stamattina è la prima tacca nel 2014  dell’infinita guerra tra Di Lauro, scissionisti, scissionisti degli scissionisti e quel gruppo di giovanissime leve riconosciute nel gruppo della Vannella Grassi. Manca un semestre appena perché la faida che insanguina la periferia settentrionale di Napoli, province comprese,...
27/01/2014 16,59 Il pentito rivela: “Ero pronto a uccidere il pm Milita per un milione di euro”. Della Corte: “Il delitto me lo commissionò l’imprenditore dei rifiuti Cipriano Chianese”
  Santa Maria Capua Vetere, 27 gennaio 2014 – Un magistrato da colpire, da uccidere. Magari, da far saltare in aria con tutta la scorta, come nell’era stragista dei corleonesi in terra di Sicilia. Qui, in terra casalese, bisognava smuovere le acque per tenere saldo l’intreccio camorra-rifiuti-imprenditoria-politica. E allora andava colpita la Procura Antimafia, le...

« Precedente