Martedì 25 Aprile 2017
04/09/2014 13,19 Le violenze nell’asilo lager di Palma Campania, arrestate tre maestre. I maltrattamenti ai bimbi immortalati dalle telecamere dei carabinieri
Le violenze nell’asilo lager di Palma Campania, arrestate tre maestre. I maltrattamenti ai bimbi immortalati dalle telecamere dei carabinieri
Alunni dell’asilo presi a schiaffi e pugni, insultati, umiliati, lasciati in punizione a piangere anche per ore. Tra loro, anche bimbi disabili. La scoperta choc nella scuola “Vincenzo Russo” di Palma Campania. Tre maestre sono agli arresti domiciliari. Documentati dai carabinieri 66 episodi con telecamere nascoste. http://www.vimeo.com/105221426
04/09/2014 13,16 Asilo lager, le mamme di Palma Campania: “Siamo sconvolte, era una scuola modello”
Asilo lager, le mamme di Palma Campania: “Siamo sconvolte, era una scuola modello”
“Siamo sconvolte”. Così mamme e residenti di Palma Campania dopo l’arresto di tre maestre della scuola “Russo”, accusate di maltrattamenti nei confronti di bambini dell’asilo. http://www.vimeo.com/105221596
18/07/2014 16,13 La camorra chiede il pizzo a Gomorra per il fitto della casa di “don Pietro Savastano”. Indagati anche i dirigenti della casa produttrice
La camorra chiede il pizzo a Gomorra per il fitto della casa di “don Pietro Savastano”. Indagati anche i dirigenti della casa produttrice
I retroscena dell’indagine che ha portato ieri all’arresto di tre persone per un’estorsione alla casa cinematografica Cattleya per la produzione televisiva”’Gomorra la serie”. I rappresentanti della società sarebbero stati costretti a versare una somma ulteriore rispetto a quella pattuita da contratto per girare alcune scene a Torre Annunziata, in un’abitazione...
17/07/2014 17,30 Don Pietro Savastano e don Francesco Gallo, la camorra chiede il pizzo nella casa dei “due boss”: tre arresti
Torre Annunziata, 17 luglio 2014 – Il colore dominante è quello dell’oro. Il cristallo dei lampadari campeggia in ogni stanza. Gli stucchi sono quelli giusti. Anche gli affreschi provocano il giusto pugno nell’occhio. Benvenuti a casa del boss. Dei due boss. Quello della serie tv Gomorra. E quello di Torre Annunziata. Fiction sulla malavita e malavita reale coincidono...
08/07/2014 15,53 Le insospettabili professioniste del sesso: casalinghe, mogli o studentesse nel giro delle escort di lusso. Fino a 2.500 euro per un week end a luci rosse
Napoli, 8 luglio 2014 – La novità, se di novità trattasi, è tutta contenuta nelle parole in virgolettato del gip che ha firmato l’ordinanza: spregiudicata e disinvolta “adesione all’attività di mercimonio”. Altro che schiave del sesso. Imprenditrici del settore, nel senso più antico e venale del termine. Ber corpi per macinare denaro, e tanto, col più antico...
09/04/2014 12,52 Rc auto gratis per il clan, il pizzo made in Mondragone: arrestati undici estorsori del cartello Gagliardi-Fragnoli
Rc auto gratis per il clan, il pizzo made in Mondragone: arrestati undici estorsori del cartello Gagliardi-Fragnoli
Napoli, 9 marzo 2014 – Polizze assicurative gratuite per gli affiliati del clan e tangenti per l’apertura di nuove attività. Il tutto imposto con minacce, pestaggi e, in alcuni casi, con l’uso di armi da fuoco. E’ quanto emerso da un’indagine della Dda di Napoli che ha portato all’arresto di 15 persone affiliate al cartello Gagliardi-Fragnoli che opera sul litorale...
13/02/2014 15,28 “Città a ferro e fuoco per ottenere sussidi e privilegi”, inchiesta dei pm sulla guerra dei Bros: 25 arresti. Perquisita l’abitazione di Corrado Gabriele
Napoli, 13 febbraio 2014 – Se non c’è l’estorsione tra i reati contestati, ci manca davvero poco. Per chi indaga, a Napoli per anni ha operato un gruppo di disoccupati, pochi in numero ma carismatici nel muovere le folle, che hanno messo a ferro e fuoco la città al solo scopo di ottenere privilegi e sussidi nella loro battaglia per il lavoro che non c’è. L’effetto...
07/11/2013 17,56 “Il consigliere Pdl e l’ex sindaco, ecco come pilotavano gli appalti”, le accuse dei pm a Polverino e Gasparin. L’ascesa dell’ex An che a Caserta faceva incetta di voti
  Caserta, 7 novembre 2013 – Un dominus della politica di casa nostra. Più che mai dai tempi in cui è andata eclissandosi la figura di Nicola Cosentino. Non certo nel migliore stato di forma, da quando i carabinieri gli hanno mostrato le manette: Angelo Polverino (nella foto), consigliere regionale in quota Popolo della Libertà, è finito dritto in un’inchiesta di...
07/10/2013 15,04 “Massacrateli”, poi li perdona e li arruola. La strana storia del padrino Setola e dei suoi killer stragisti
  Casal di Principe, 7 ottobre 2013 – Per il clan, quello dei Casalesi, si occupavano di “recupero crediti”. Gli toccava girare tra i negozianti in ritardo con la rata del pizzo, usare maniere convincenti perché questi si decidessero a onorare la tassa per la protezione, per poi depositare il tutto nelle casse di “famiglia”. Ma accadde che si registrò più di...
17/09/2013 15,01 I “vecchi” Casalesi mettono le mani anche sul mercato ortofrutticolo: 11 arresti nella notte
  Aversa, 17 settembre 2013 – Assetti che cambiano, organigramma che muta in continuazione. Tra arresti, emigrazioni e cambio pelle, la Cupola dei casalesi sembra oramai suddivisa in due cartelli. L’uno, quello fuggito via per altri lidi: Spagna, Francia, America Latina. Vi dimorano affaristi, colletti bianchi: i nuovi camorristi casalesi. L’altra, quella che ancora...

« Precedente